Hotel Excelsior Bari

Blog

Puglia al primo posto come meta estiva post Covid-19

L’80% degli italiani che questa estate si concederanno una vacanza rimarrà entro i confini nazionali, la villeggiatura avrà una durata media inferiore rispetto al trend registrato negli ultimi anni e sarà all’insegna del relax. E la destinazione più gettonata sarà la Puglia, scelta dal 28% di coloro che andranno in vacanza. Lo afferma il Codacons, che ha elaborato una prima indagine sulle vacanze estive 2020.

La Puglia che aveva fatto del turismo uno dei suoi marchi più solidi, motore dell’economia locale, si trova ora come il resto d’Italia alle prese con la ripartenza dopo la bufera della pandemia. Ma non tutto è perduto, e anche se saranno poco più di 30 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio (-23 per cento rispetto al 2019) le bellezze del territorio saranno sempre lì ad attenderli, con le braccia più spalancate del solito.

La Puglia è una delle regioni più bagnate dal mare d’Italia, e con i suoi 800 chilometri di costa può ben vantarsi quest’anno dell’aumento delle Bandiere Blu, che la portano al quarto posto – prima della Sardegna – con 15 località premiate.

Le Isole Tremiti sono la new entry 2020 delle Bandiere Blu, nella BAT c’è Margherita di Savoia con le sue saline e spiagge molto spaziose e sabbiose. Unica Bandiera Blu della provincia di Bari, Polignano a mare con il riconoscimento per una serie di spiagge: San Vito, Cala Paura, Cala San Giovanni, Ripagnola/Coco village, Cala Fetente. Nella provincia di Brindisi, Egnazia, terra con i più antichi reperti archeologici; Maruggio vince per la provincia di Taranto e per Lecce la novità è Melendugno.

Dopo la Puglia, la classifica delle mete più gettonate per le vacanze estive 2020, menziona la Sicilia (24%) e Sardegna (18%). Scala posizioni in classifica la montagna (Trentino in testa) che sarà scelta dal 15% degli italiani, a dimostrazione di come si punti sempre più al relax.

Le vacanze avranno inoltre una durata più breve rispetto agli ultimi anni – spiega il Codacons – e chi sta pianificando le partenze mette in conto di passare in media 7 giorni fuori casa.

Leave a Comment