Hotel Excelsior Bari

Blog

Lo stile Liberty a Bari

Bari è una città che conserva storia, tradizioni e cultura attraverso i suoi monumenti, chiese, teatri, palazzi, edifici che raccontano ed esprimono l’autenticità del territorio con i suoi colori e le sue forme.
Agli inizi del ‘900, è stata protagonista di uno degli stili più famosi della storia… il Liberty.

Sono stati costruiti palazzi, chiese, teatri come espressione di questo movimento internazionale che ha interessato ogni settore nel campo dell’arte, dalla pittura all’architettura, dalle arti applicate all’arredamento.
Questa nuova architettura decorata si avvale della collaborazione di botteghe artigiane, scultori e pittori.

Uno degli esempi più imponenti in città è Palazzo Mincuzzi (foto copertina), nella centralissima via Sparano, simbolo di eleganza e raffinatezza, in passato famoso per il commercio di tessuti preziosi e merci esclusive.

Palazzo Atti, Corso Cavour n°24 • foto https://polysemi.di.ionio.gr/

In Corso Cavour troviamo Palazzo Atti che si caratterizza per l’eleganza del portone incorniciato da due colonne che poggiano su alti piedistalli e poco distante troviamo il Palazzo dell’Acqua (dell’Acquedotto Pugliese), alle spalle del Teatro Petruzzelli.
Costruito in perfetto stile romanico pugliese e rivestito di pietra di Trani, all’interno il Palazzo è un tripudio Liberty, con la storia dell’Ente raccontata dall’artista Duilio Cambellotti attraverso una ricca galleria di dipinti murali, di sculture, di mobili e altre forme decorative.

Un’attenzione particolare va dedicata al Kursaal Santalucia ed al Teatro Margherita.
Il Kursaal – oggi in corso di ristrutturazione – è stato da subito adibito a locale per la proiezione cinematografica, teatro, bar, ristorante, sale congressi e abitazioni. All’interno si possono ammirare dipinti di Mario Prayer.
Il Teatro Margherita è l’unico teatro in Europa costruito sul mare, poggiato su palafitte. Inizialmente tutto circondato dall’acqua, questa struttura era collegata alla terraferma attraverso un pontile. Oggi la sua funzione è dedicata a museo, eventi ed iniziative culturali.

Nel 2019, Bari ha vinto il premio “Miglior Città Liberty dell’anno”: “Considerati i lavori di restauro di alcune palazzine Liberty dove in una sono emersi affreschi di Cambellotti e tutte le attività culturali in concomitanza ai lavori pubblici e privati volti al progresso della città, la scelta poteva cadere solo su Bari“.

Leave a Comment